Biochar

Cos’è il biochar?

Il biochar è il risultato della combustione di biomassa (piante e legno). Se si bruciano legno e legname, si chiama carbone di legna. Il biochar/carbone sono usati per il trattamento del suolo. Il processo di produzione del biochar è spesso fatto con una temperatura di 400-500°C e senza ossigeno. Il processo è chiamato pirolisi. La pirolisi avviene quindi senza emissioni di CO2. Il biochar sembra anche essere l’ingrediente principale della famosa terra preta, la terra migliore dell’Amazzonia. L’aggiunta di biochar al tuo compost e al tuo terreno rende il tuo terreno migliore. I terreni con biochar sono in grado di rimuovere le emissioni di gas serra dall’atmosfera e di rimetterle al loro posto, al suolo! Allo stesso tempo, il biochar aumenta notevolmente la resilienza e la fertilità del tuo suolo e delle tue colture.

Perché il biochar è importante?

Il biochar ha una struttura porosa, che aumenta la superficie interna del suolo. Così agisce come una casa e una fabbrica per i microrganismi, che lavorano all’accumulo di humus. Inoltre, il biochar promuove la fertilità del suolo aumentando il legame dei nutrienti e prevenendo le perdite d’acqua. Immaginate un super-spugna che immagazzina nutrienti e acqua, che ospita un esercito produttivo di microrganismi e che è potenzialmente costruito con i gas serra dell’atmosfera, tra cui la CO2. Questo è il biochar per voi!

Ho intenzione di usare il biochar nel mio

Vai al principio del miglioreSuolo